Associazione Italiana Dermatologi Ambulatoriali
Associazione Scientifica senza fini di lucro, fondata nel 1990 allo scopo di contribuire all'aggiornamento ed alla formazione permanente del dermatologo ambulatoriale.

In memoria di Sergio Chimenti

Mio amato Prof.,

le parole non basteranno a colmare il vuoto profondo che ci hai lasciato. Darti del "lei" come ho sempre fatto in vita per il profondo rispetto ed anche un po' di soggezione, non ha più senso di fronte alla morte dell'uomo. Davanti a Dio siamo tutti uguali ed è per questo che voglio usare un tono più intimo e confidenziale.

Dal punto di vista professionale ti devo quasi tutto. Mi hai accolto studente spaurito nella tua scuola, ragazzo abruzzese di provincia e mi hai accompagnato nel mio percorso professionale facendomi diventare un uomo. Mi hai insegnato che nella vita qualsiasi obiettivo può essere raggiunto se ci si mette impegno, amore e dedizione assoluta.

Noi siamo quello che pubblichiamo dicevi e saremo ricordati anche per questo. E questa energia positiva che riuscivi a mettere in ogni cosa in cui ti cimentavi mi ha accompagnato e accompagnerà sempre la mia vita, non solo professionale.

Dermatologo 3.0, uomo lungimirante, manager senza eguali, deciso e decisionista, nessuno osava pensare che le tue "mission" non si potessero realizzare.

Sono l'unico uomo al mondo candidato al nobel e all'oscar ripetevi scherzando ma non troppo. Un episodio che mi raccontasti tanti anni fa quando eravamo a Graz mi torna sempre nella mente e fa capire l'immensità dell'uomo. Voglio fare l'attore, mi dicesti, e mi hanno proposto una piccola parte dove dovrei fare un filosofo cieco che va in giro col suo cane guida. Prof, gli dissi, ma lei non è terrorizzato dai cani (conoscendo bene questa sua fobia)? La sua risposta fu breve e categorica. Me la faccio sotto al solo pensiero, ma la voglia di fare quello che mi farà sentire più realizzato è più grande di qualsiasi paura.

Questa cosa mi colpì molto ma a distanza di tanti anni la tua stessa vita ha dimostrato la forza, la volontà, la passione e l'essenza dell'uomo. Hai ottenuto tutti i traguardi che ti eri prefissato. Sei riuscito a fare l'attore, addirittura il cantante pur essendo stonato come una campana ma soprattutto il migliore dermatologo italiano, un vanto assoluto per tutta la nostra categoria.

A Vancouver hai dimostrato al mondo che noi italiani siamo in grado di realizzare qualsiasi sogno. Chiunque, dopo le sconfitte degli anni precedenti si sarebbe arreso. Chiunque, ma non tu, non il Prof. Chimenti. Per te una sconfitta era solo una battaglia persa. Chi vince la guerra si vede alla fine dicevi. E alla fine c'eri sempre e solo tu, vincitore, leader indiscusso e carismatico.

Ci mancherai tanto caro Prof, ma non ti dimenticheremo mai. Il tuo nome rimarrà per sempre vivo nei nostri cuori e la tua grandezza scritta indissolubilmente sul monte della scienza.

Già ti vedo entrare dalla porta principale del Paradiso guardandoti intorno eccitato e per nulla impaurito, alla ricerca del modo migliore per far risplendere la tua luce immensa.

Veglia su di noi grande Sergio. Ti voglio bene.

Dom

Di Domenico Piccolo

Approfondimenti

Argomenti correlati

Commenti

Tutti i commenti sono moderati: può passare qualche tempo fra l'inserimento e la pubblicazione.

  • Caro Domenico,
    Le tue parole mi hanno commosso perché con la mente sono andato ai ricordi che mi hanno legato e mi legano al prof Andreassi.

    Mi ha colpito molto anche questa triste notizia.
    Sono vicino alla famiglia del professor Chimenti alla quale esprimo le mie sincere condoglianze.
    Sono vicino anche a te che sei stato suo allievo, perché penso di sapere quello che stai provando.
    Ciao caro Prof, RIP, veglia su di noi.
    Con affetto
    Marco
  • Carissimo Domenico,

    anche io, come tutti noi del resto, mi sono commosso nel leggere le tue parole in ricordo del Prof. Sergio Chimenti. Essendo ahimè quasi suo coetaneo, lo conoscevo dalla fine degli anni 70, ai nostri primi congressi della Sidev, quando già si intravedeva in lui la luminosa carriera accademica che avrebbe intrapreso; come dici giustamente tu era un innovatore e, se ce ne fosse stato bisogno, ne ho avuta definitiva conferma a Sabaudia, lo scorso maggio, quando lo vidi per l'ultima volta; fece un Meeting dinamico, pieno di innovazioni, non solo scientifico-accademiche, ma anche pratiche.

    Se permetti, però lo voglio ricordare non solo per la sua certo importante, intensa e brillante attività dermatologica; voglio ricordare anche l'Uomo dai molteplici interessi (ricordo un incontro di tennis fra noi a Roma in un torneo della Sidev, o una discesa con gli sci in quel di S.Moritz, Cortina, Roccaraso), che fra l'altro talvolta non si prendeva troppo sul serio (ti ricordi quando andò da Frizzi alla trasmissione televisiva I soliti Sospetti?); come poi non apprezzare il cantante stile "crooner" con il suo complessino, di cui andava tanto fiero? Sì, decisamente, come dici tu, ci mancherà molto!

    In questo tristissimo momento sono vicino ai familiari del Prof. Chimenti cui invio le mie più sentite condoglianze.

    Franco

Lascia un commento sul sito e rispondi all'autore

Nota: I soci AIDA devono effettuare il login prima di inserire o rispondere ad un commento.

Si prega di rispondere alla seguente domanda per confermare che il commento non sia spam:

I commenti sono soggetti a moderazione: non saranno pubblicati immediatamente ma dovranno essere approvati dalla segreteria.

Segreteria AIDA

Joining People S.r.l.
Provider ECM N. 3913
Via F. Ferraironi, 25 - Ed T3/A
00177 - Roma

Tel: +39.06.2020227
Fax: +39.06.20421308
Email: scrivici

Informativa privacy | Informativa cookie

Sito progettato da Karmaweb

Prossimo Evento

  • 21 settembre 2017
  • Gubbio
Dermoscopia ed Imaging Cutaneo, Advanced Meeting - Gubbio '17 - 2° edizione

L' Appuntamento di Dermoscopia. Da non perdere.

Ultima Notizia

  • 30 marzo 2017
Comunicazione Presidente AIDA

Carissimi, in qualità di Presidente AIDA voglio fornire dei chiarimenti scritti in merito a quanto accaduto nelle scorse settimane...

Partner

Dermatologia legale

Il primo portale italiano di interesse interdisciplinare medico-giuridico sulla Dermatologia. La Dermatologia legale ha come fondamento l'esigenza di studiare gli aspetti medico legali e giuridici dell'esercizio professionale, delle malattie dermatologiche e del danno ingiusto alla persona

SIDEC

La Società Italiana di Dermatologia Estetica e Correttiva intende integrare le opinioni e le esperienze di tutti gli specialisti che si occupano del settore estetico, analizzare e valutare i dispositivi medico-chirurgico proposti dal mercato e definire protocolli e linee guida di trattamento.

SILD

SILD (Società Italiana di Laser in Dermatologia), costituita nel 2004, ha l’obiettivo di favorire l'inserimento dei sistemi Laser in Dermatologia, di tutelare il professionista e di promuovere una formazione culturale e scientifica specifica.